16 | 01 | 2019
E se partissimo dal bello? PDF Stampa E-mail

La bellezza della vita è ovunque, in qualunque posto focalizziamo il nostro sguardo c'è qualcosa di costruttivo, che dà stimolo al pensiero.

Le cose negative succedono quando ci troviamo a pensare in maniera dualistica del mondo, delle persone, della natura che ci circonda, io e loro io e il mondo, come se il mondo esterno è un entità separata.

Come potremmo vivere e crescere da soli.

Come potremmo migliorare se dentro di noi non ci fossero errori, dispiaceri, dolori.Sono proprio questi aspetti che noi riteniamo totalmente negativi che ci hanno permesso di crescere, cambiare, e quindi, per questi aspetti esiste una motivazione ad esistere, ed è anche una motivazione per certi versi positiva.

La nostra attitudine a generalizzare e lasciar pervadere la nostra vita da qualche evento ci porta spesso a dare giudizi non troppo incoraggianti alle nostre vite, come se la nostra vita ruoti attorno ad un elemento.

Impariamo a vederci nell'insieme delle nostre esperienze, del nostro tempo, dei nostri anni, e ci accorgeremmo che la percentuale delle cose positive e più alta di quelle che noi riteniamo non costruttive.

Anzi a distanza di anni, certi dolori, certe sofferenze, ci sono state di aiuto più di mille gioie, e più di mille piaceri.

E nella totalità di questa visione mi azzardo a partire dal bello, in qualunque posto esso sia, dentro di me, fuori di me.

Un abbraccio

Commenti

Per postare un commento o replicare, devi essere un utente registrato
 
Copyright © 2019 All Is One. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.